in

10 cose che (forse) non sapevi sulla morte

10 Curiosità sulla morte … e quello che ne segue!

8 – La Sindrome di Cotard (Vivi ma morti)

10 cose che (forse) non sapevi sulla morte

Per la maggior parte della gente, il confine tra la vita e la morte è netto. Siamo vivi, quindi, non siamo morti. Ci sono però delle eccezioni.

Le persone affette dalla sindrome di Cotard non vedono questa divisione in modo così netto. Questa rara condizione fu descritta per la prima volta dal dottor Jules Cotard nel 1882 e descrive persone che credono di essere morte, o di avere parti parti del loro corpo mancanti o addirittura di aver perso l’anima. Questa illusione nichilista si manifesta in un senso prevalente di disperazione, abbandono cura del proprio corpo e difficoltà a rapportarsi con la realtà esterna.

In un caso, una donna filippina di 53 anni con la sindrome di Cotard credeva di odorare di pesce in decomposizione e desiderava essere portata all’obitorio in modo da poter stare con la sua specie. Per fortuna, una cura di antipsicotici e antidepressivi ha migliorato le sue condizioni.

Pubbicato Originariamente il:25 Febbraio, 2021 @ 12:30

Seguici Su Facebook

Che ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

GIPHY App Key not set. Please check settings

Loading…

0
gli psicopompi

Cosa sono gli Psicopompi?

Gli Psicopompi

Gli Psicopompi nelle varie culture