Scienza

L’Autolisi è l’inizio della decomposizione

autolisi - cosa c'è dopo la morte

La morte di un umano è un processo naturale che coinvolge numerosi fenomeni biologici, tra cui la del . Uno dei processi che contribuisce alla decomposizione è l'autolisi.

Cosa è l'autolisi ?

L'autolisi consiste nella rottura delle cellule del corpo a seguito della morte. Questo processo può fornire informazioni importanti agli investigatori forensi che cercano di determinare le cause della morte.

Quando si verifica l'autolisi?

L'autolisi si verifica quando i tessuti del corpo non ricevono più e nutrienti dal sistema circolatorio. Senza questi nutrienti, le cellule del corpo iniziano a , rilasciando enzimi e altri composti che iniziano a digerire il tessuto circostante. Questo processo può essere accelerato dalle sostanze chimiche prodotte dal microbioma del corpo e dall'azione degli enzimi prodotti dai batteri che si sviluppano .

Cosa succede durante l'autolisi?

Durante l'autolisi, le cellule del corpo si degradano rapidamente, liberando fluidi e composti chimici che possono causare un odore sgradevole. Questi composti includono acidi grassi, aminoacidi e zuccheri, e possono attirare gli insetti che iniziano a colonizzare il corpo poco dopo la morte. Questi insetti, noti come necrofagi, possono essere utilizzati dagli investigatori forensi per determinare il trascorso dalla morte e altri dettagli importanti.

Questo processo può anche fornire informazioni sulle cause della morte. Ad esempio, se il fegato viene rapidamente digerito durante l'autolisi, questo potrebbe indicare l'assunzione di sostanze tossiche. Inoltre, il processo può alterare i livelli di alcuni composti nel , fornendo informazioni sui livelli di zucchero nel sangue o sui livelli di tossine presenti.

Rallentare il processo

Per limitare l'autolisi e la decomposizione del corpo, gli investigatori forensi possono utilizzare tecniche di conservazione come la refrigerazione o la . Tuttavia, questi metodi non possono impedire completamente l'autolisi e la decomposizione del corpo.

Cosa avviene dopo?

Il passo successivo nella decomposizione del corpo è la putrefazione. La putrefazione è un processo che coinvolge batteri anaerobici che digeriscono i tessuti del corpo, liberando gas e composti chimici che possono causare un forte odore sgradevole. La putrefazione può essere influenzata da molti fattori, tra cui la , l'umidità e la presenza di insetti necrofagi.

Lascia un Commento