in

Capire di stare sognando

Capire di stare sognando è molto importante per avere la possibilità di contattare i defunti

Capire di stare sognando sogni, sognare, sognando, sveglio

Il sogno è uno strumento molto utile per cercare un contatto con i propri cari nell’aldilà. La maggior parte delle volte sono proprio i defunti a venire da noi mentre dormiamo ma nulla ci vieta di essere noi stessi a cercare i defunti nel sogno. Diventa quindi molto importante campire di stare sognando. Capire di stare sognando ci permette di prendere il controllo del sogno, tramutandolo in un sogno lucido. Il sogno lucido è un sogno molto particolare nella quale il dormiente è consapevole di stare sognando ed è quindi in grado di prendere il controllo delle sue azioni diventando parte attiva del sogno e non essere quindi un semplice spettatore. Con il controllo su un sogno possiamo quindi desiderare un contatto richiamando a noi lo spirito del defunto che entrerà nel nostro sogno permettendoci di parlare e interagire con lui.

Come capire di stare sognando

Controlla di essere sveglio.

Anche se questo può sembrare strano, chi pratica da tempo i sogni lucidi ritengono che sia importante verificare durante il giorno se stai sognando o meno. Lo scopo di questo è quello di abituarsi al controllo. Se si controlla il proprio stato durante la veglia per tanto tempo, cominceremo per abitudine a farlo anche durante il sogno. Durante le ore di veglia, potresti crearti una particolare abitudine come leggere un foglio di carta, quando ti chiedi se stai sognando, provare a spostare oggetti o controllare più volte un orologio. Quando uno di questi gesti avrà un risultato anomalo (l’oggetto cambia posizione, la lettura del foglio è complicata, l’orologio cambia l’orario ad ogni lettura) allora capirai che stai sognando.

Controlla l’ambiente intorno a te

Le apparenze possono essere molto ingannevoli nel mondo dei sogni, dove le distorsioni sono comuni e persino la norma. Se il sogno è ambientato nella tua casa o in un altro luogo in cui trascorri molto tempo durante il giorno, guarda gli oggetti comuni. Se qualcosa ti sembra diverso da come ricordi di averlo visto l’ultima volta, allora stai sognando. Ad esempio puoi controllare se c’è una finestra li dove dovrebbe esserci un quadro. 

L’ambientazione del tuo sogno è molto importante per capire di stare sognando.

  • Ti ricordi come sei arrivato in quel posto? Se non ci riesci, probabilmente stai sognando (o sei ubriaco!). 
  • Se vivi a Milano e ti trovi davanti al Colosseo, probabilmente stai sognando.
  • Sei in un posto che non esiste? 
  • Il posto ha cose che sono altamente improbabili o impossibili? (ad esempio, se l’erba è viola o qualcosa del genere.)

Esamina bene chi ti sta vicino

Se stai parlando con persone morte da anni, allora è un segno sicuro che stai sognando. Tuttavia, in questo caso mantieni la calma. Emozioni forti possono farti interrompere il sogno e quindi spezzare il contatto che l’anima ha voluto allacciare con noi.

Se i tuoi amici e parenti hanno capacità, ruoli o lavori che non gli appartengono è un chiaro segno che stai dormendo. Anche se ti trovi in compagnia di perfetti sconosciuti mentre sei in casa tua, potresti stare sognando. Per estensione a questa regola, dovresti considerare il fatto di trovarti a contatto con fratelli e sorelle che non hai o di essere in presenza di animali inesistenti o con capacità straordinarie, come ad esempio un cane parlante.

Guardati all specchio. 

Guardati allo specchio e fa caso alle tue mani, piedi, gambe, capelli eccetera. Se stai sognando, probabilmente il tuo aspetto ti apparirà distorto, diverso. Qualche volta addirittura non riuscirai a vederti bene in uno specchio.

Che ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

GIPHY App Key not set. Please check settings

Loading…

0
Intervista a Barbro Karlen Anna Frank

Intervista a Barbro Karlen alias Anna Frank

Esperienze Di Pre Morte

Esperienze Di Pre Morte: Harry T.