in

Crystal McVea ha parlato con Dio in paradiso

Una donna dell’Oklahoma che dice di aver incontrato Dio e di aver parlato con lui per nove minuti “senza sforzo alcuno”

Crystal McVea

Crystal McVea aveva 32 anni quando nel dicembre del 2009 dice di aver incontrato Dio, durante delle complicazioni dovute alla sua pancreatite. In ospedale, per un errore medico, Crystal McVea ha ricevuto una dose troppo alta di antidolorifici. A causa di questa overdose, il cuore di Crystal McVea ha smesso di battere e i medici hanno impegato circa nove minuti per riuscire a rianimarla.

Durante questi nove minuti, Crystal racconta di essere stata alle porte del paradiso e di aver parlato con Dio. «Ricordo che in Sua presenza mi sono sentita libera da tutte le bugie e falsità che avevo vissuto sulla terra. Soprattutto ho capito che Dio ci ama tutti, a prescidere da quello che di brutto ci capita sulla terra.»

«Per molti anni ho subito abusi sessuali e questo aveva fatto vacillare in me la fede. Prima della mia esperienza avevo messo in dubbio la sua esistenza ‘Quale Dio potrebbe permettere che questo abuso avvenga?’ pensavo. Una volta che mi sono trovata in sua presenza, invece, ho capito che Dio ci ama tutti anche se talvolta ci accadono cose brutte il Suo amore per noi è incondizionato»

Un libretto di istruzioni

«In un certo senso», continua Crystal McVea, « è tato come ricevere finalmente le regole di un gioco a cui avevo giocato per tutta la vita senza mai averlo capito completamente!»

Crystal McVea ha avuto possibilità di scegliere

Contrariamente a quanto accade di solito, Crystal ha avuto possibilità di scegliere se rimanere in paradiso o se tornare sulla terra. A fargli questa proposta è stato Dio. «All’inizio avevo rifiutato la proposta che Dio mi ha fatto di tornare indietro nel mio corpo, ma poi», racconta Crystal McVea, «ho sentito la voce di mia mamma che mi chiamava».

Quando poi Dio le ha chiesto nuovamente se proprio non volesse tornare indietro, allora Crystal McVea ha ceduto e a chiesto a Lui di poter tornare indietro.

Non temo più la morte

«Sono cresciuta avendo molta paura della morte. Non sapevo cosa ci fosse dopo, se avessi avuto paura o se avessi provato dolore. Adesso so che ogni momento dopo la mia morte è stato circondato da pace e amore e che quindi non c’è nulla di cui aver paura», ha concluso Crystal McVea.

Che ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

GIPHY App Key not set. Please check settings

Loading…

0
Tipi Di Fsntasma

Esistono più tipi di fantasma

La Donna Cinese

La donna cinese che visitò il Paradiso