Esperienze

Esperienza di Pre-Morte: Un Tuffo nel Mistero

Esperienza di Pre-Morte

Un Salto nel Profondo

Vi racconto la mia esperienza di pre-morte. Era una domenica, a mezzogiorno, in Argentina, nel 1961. Avevo circa 12 anni. Tutti erano a pranzo con le loro famiglie, lasciandomi solo in quella piscina olimpionica, senza bagnino e senza saper nuotare. Avevo sempre visto altri ragazzi saltare nella parte più profonda e uscirne indenni. Sembrava così facile. La piscina era profonda 6 metri. Quel giorno, decisi di emularli, saltando di piedi. Non so quanto in profondità sono andato, ma presto mi resi conto di non sapere come uscirne. Iniziai a mancare d’aria.

Visioni Sott’Acqua

Mentre mi stavo annegando, vidi chiare immagini di parti della mia vita. L’ultimo pensiero fu per i miei genitori e cosa avrebbero detto trovandomi morto. Poi, mi ritrovai disteso sul bordo della piscina, piangendo, senza nessuno intorno. Non ho ricordo di come sia uscito dall’acqua. Questo episodio mi ha perseguitato per anni, cercando di capire cosa fosse realmente accaduto.

Un Mistero Insondabile

Sono un uomo che ha vissuto questa esperienza da ragazzo. Nonostante il tempo trascorso, l’evento rimane vivido nella mia memoria, più di qualsiasi altro accaduto in quel periodo. Non ho mai avuto doni psichici o esperienze simili dopo quell’evento, ma ho sempre sentito di essere stato incredibilmente fortunato nella vita, come se fossi stato protetto. Tuttavia, rimane il mistero di come sia sopravvissuto.

Riflessioni e Cambiamenti

Nonostante sia cresciuto in una famiglia cattolica, la mia esperienza non ha influenzato significativamente le mie credenze religiose o spirituali. Non ho avuto visioni di entità divine o percezioni ultraterrene. Tuttavia, l’esperienza mi ha lasciato con una sensazione di protezione e fortuna nella vita, anche se non ho mai compreso appieno il suo significato o scopo.

Questa esperienza di pre-morte rimane un enigma per me. Nonostante abbia condiviso questo racconto con la mia famiglia dopo molti anni, il mistero di come sia uscito da quella piscina e cosa sia realmente accaduto rimane irrisolto. È un ricordo che continua a influenzare la mia percezione della vita e della fortuna, un tuffo nel mistero che ancora cerca una risposta.

Cosa si prova a morire annegati?

Scoprilo QUI.

Per Ricevere Aggiornamenti Seguici Su ...

Lascia un Commento