in

La fotografia del Conte Saint-Germain e Blavatsky

C’è chi contesta la famosa foto dell’immortale Conte di Saint-Germain e dice di avere le prove che si tratti di un falso

Saint-Germain e Blavatsky

La fotografia che ritrae insieme il Conte di Saint-Germain e Helena Blavatsky è ben nota su Internet. Molte persone non hanno alcun dubbio sulla sua autenticità. Includiamo quella foto qui, insieme alla didascalia che qualcuno in linea aveva aggiunto sotto di essa.

Qualche dubbio

Nessun vero estimatore di Helena Blavatsky, tuttavia, darebbe credito alla foto per alcuni validi motivi.

1. La figura a destra ricorda molto la descrizione di un “Maestro” inventato dal teosofo Leadbeater, venti o più anni dopo la morte di Helena Blavatsky. Leadbeater inventò e descrisse nei dettagli l’aspetto di questo personaggio che chiamò “Master R.” (Con la R per Rakoczy o Racokzy) e che, secondo lui, era stato in precedenza il conte di Saint Germain. È stato proprio Leadbeater a gettare i semi dell’odierna ossessione New Age per “Saint Germain”, che è adorato (e invocato!) da molti medium.

Helena Blavatsky conosceva personalmente un “Iniziato Ungherese” ma questo iniziato ungherese non è stato mai identificato in alcun modo. Viene menzionato solo molto raramente ed è evidente che il suo legame con il Movimento Teosofico non era poi così stretto, a differenza di quello degli altri Adepti. Inoltre, Helena non ha affermato che questo iniziato potesse essere St.Germain, anche se ci sono buone prove che suggeriscono che lei fosse a conoscenza dell’attuale identità di St Germain.

2. Non esiste nessun Maestro conosciuto con il nome “El Morya“. El, davanti al nome Morya può, infatti, equivalere a “Lord” o “Dio”. Chiunque abbia letto le lettere del vero Maestro Moyra, però, sarà consapevole che il Maestro è contrario a titoli e termini di lode o adorazione. Coloro che parlano di “El Morya” o “Morya El” sono proprio coloro che non hanno familiarità con i fatti e la storia.

3. Guardando la foto, ci si rende conto che se Blavatsky si alzasse in piedi, sarebbe quasi della stessa altezza dei tre uomini dietro di lei. Ebbene, così non può essere perché il vero Maestro Morya è descritto come un uomo molto alto, di almeno 195 centimetri di altezza.

Sorpresa! La foto non è una foto

Ma quella che viene spacciata per foto, non è affatto una foto. È stato scoperto che si tratta semplicemente di una fotografia in bianco e nero di un disegno di un artista sconosciuto, che si pensa risalga a un periodo compreso tra gli anni ’30 e ’50.

L’ultimo a dichiarare di essere il Conte di Saint-Germain è stato il francese Richard Chanfray

Che ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

GIPHY App Key not set. Please check settings

Loading…

0
Persone Sopravvissute ad un colpo di pistola testa

Persone Sopravvissute ad un colpo di pistola alla testa

La vita dopo la morte nella cultura dei celti.