in

La Storia di una Ragazza Sepolta Viva

Una giovane ragazza rinvenuta mummificata nella sua bara. La bocca spalancata dal terrore e il coperchio graffiato. Nell’articolo la FOTO REALE della mummia

Ragazza Sepolta Viva

Una ragazza è stata sepolta viva più di duecento anni fa, secondo il parere degli archeologi che l’hanno trovata nell’ormai lontano 1999. Il corpo di questa ragazza era così ben conservato che per gli studiosi era risultato subito chiaro che non si era trattato di una morte come tante. Quella ragazza aveva stampata ancora sul viso un’espressione terrificata e sofferente e la sua postura nella bara era tutt’altro che composta.

La Mummia scoperta nel 1999

Una Giovane Mamma

Tra le gambe della mummia si poteva notare una sostanza densa e nera il che fa pensare si possa trattare di placenta non rimossa. Questa ragazza sepolta viva doveva essere una donna morta di parto. A guardare bene la raccapricciante immagine vede come una mano ed un piede della donna fossero deformi. Quello che però lascia perplessi è la posizione dei suoi arti.

Sepolta Viva?

Quando si pensa ad una mummia, o più in generale ad un cadavere, lo si immagina in una posizione composta, magari con le mani giunte sul petto. La ragazza rinvenuta, invece giaceva in maniera disordinata quasi come se avesse lottato per fuggire dalla sua bara.

La pelle della ragazza era ingiallita, i suoi capelli e le sopracciglia erano ancora ben visibili. Addirittura si potevano ancora vedere dei nei sul viso della proprietaria dona. Sul si vedevano macchie gialle e bianche, come qualcuno avesse applicato un unguento medicamentoso.

Dalla bocca spalancata spuntava un solo dente, il chè è abbastanza inusuale per una donna così giovane (25 – 30 anni). Probabilmente questa era una ragazza malata o forse intossicata da tonici e medicine dei tempi.

Una Morte (apparente) di Parto

Con ogni probabilità, il parto si è complicato e alla fine, una volta nato il bambino (non è stato trovato il cadavere), la madre dev’essere svenuta a causa del dolore, della malattia e degli stenti.

I limiti della medicina del tempo hanno portato i medici a scambiare lo svenimento per una morte e così la donna è stata preparata per il suo funerale. Ironia della sorte, il suo funerale ha portato poi la giovane ragazza a morire sul serio.  

Una Ragazza Sepolta viva

Quando hanno aperto il coperchio della bara, gli esperti hanno scoperto che c’erano evidenti graffi sul coperchio e che la mano sinistra e il piede sinistro della mummia erano deformi. Tali deformità potevano essere causate da traumi e da infezioni sopraggiunti dopo la sepoltura. La Ragazza aveva soltanto una scarpa al piede mentre l’altro piede era nudo con la scarpa accantonata in un angolo della bara.

Una Scoperta Casuale

Era il 1999 quando un abitantedi un villaggio nei pressa della città di Qiqihar trovò per puro caso una camera sepolcrale fatta di mattoni blu nella quale erano presenti due bare. Una bara conteneva soltanto un cranio, l’altro invece, il corpo mummificato della donna.

Qui abbiamo parlato di altre storie vere di persone sepolte vive.

Che ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

GIPHY App Key not set. Please check settings

    Loading…

    0
    Sognare un morto che piange

    Sognare un morto che piange

    Sognare una madre morta

    Sognare una madre morta