Religioni

La vita dopo la morte nella cultura dei celti.

- cosa c'è dopo la morte

Sebbene non lo si possa affermare con certezza o descrivere la cultura dei a riguardo della , dagli indizi e dalle testimonianze raccolte nel si può affermare che i Celti credevano in una .

Resoconti della cultura di un vita dopo la morte da parte dei Celti arrivano addirittura dai romani. Secondo l'Imperatore Cesare, la cultura druidica credeva nella delle anime. Instillare la credenza che l' fosse eterna e che passi dopo la morte da un corpo all'altro era molto importante per spronare i soldati Celti in guerra a non temere la morte.

Un ponte tra due vite

Conferme arrivano dal poeta latino Marco Anneo Lucano. Per i Celti, la morte sarebbe stata soltanto un ponte tra una vita e l'altra.
Nella mitologia celtica, dopo la morte, le anime si dirigevano nell', che tuttavia era molto diverso da quello della tradizione cristiana. La catena celtica della vita era un nodo infinito di possibilità e di variazioni. Per i Celti, i mondi esistenti oltre al nostro potevano essere infiniti. Le anime, potevano viaggiare dopo la morte in tutti questi infiniti mondi e reincarnarsi quindi eventualmente in creature di altri mondi che sulla terra non esistono.

Tutta fortuna!

Nel Cristianesimo, l'aldilà si si può semplificare con i concetti di e Paradiso. Nelle leggende celtiche insulari, tuttavia il comportamento tenuto nel mondo terreno non influisce sull' dopo la morte. In questo caso però è molto chiaro se, dopo la morte si possa scegliere che tipo di vita sarà la prossima oppure che la scelta sia lasciata al caso.

Per Ricevere Aggiornamenti Seguici Su ...


Forse Ti Può Interessare

  • Cosa Sono i Fantasmi?Cosa Sono i Fantasmi?
    Cosa sono i fantasmi? Tradizionalmente un fantasma è l'anima o lo spirito di una persona (o di un animale, secondo alcuni) deceduto. Un fantasma può manifestarsi come una presenza invisibile, forme traslucide o sottili, sfere di energia fino a visioni realistiche e all'apparenza concrete. La parola fantasma deriva dal latino phantasma, che …
  • Gli insetti rivelano l’ora della morte di un cadavereGli insetti rivelano l’ora della morte di un cadavere
    Quando si verifica una morte sospetta, un entomologo forense può essere chiamato ad analizzare della scena del crimine. Gli insetti che si aggirano sopra o vicino al corpo possono rivelare indizi importanti sul crimine, come l'ora della morte della vittima. Gli insetti, infatti, colonizzano i cadaveri in una sequenza prevedibile. …
  • Microsoft Prova a “Resuscitare i Morti” con un ChatBotMicrosoft Prova a “Resuscitare i Morti” con un ChatBot
    È stato di recente rivelato che nel 2017 Microsoft ha brevettato un ChatBot in grado di resuscitare (digitalmente) i morti. Che Cos'è un Chatbot? Un Chatbot, talvolta indicato anche con “Chat bot, o chatterbot”, è un programma infomatico progettato per simulare una conversazione con un essere umano. I ChatBot trovano …

Lascia un Commento