in

L’Esperienza di Pre morte di Tyler Joseph

L'Esperienza di Pre morte di Tyler Joseph

Quella che andremo a raccontare in questo articolo è l’esperienza di pre morte vissuta nel 2016 da Tyler Joseph un utente Reddit che, superate le sue iniziali paure di essere preso per pazzo ha deciso di aprirsi alla comunità raccontando la sua esperienza.

Una persona poco religiosa

Nella sua prefazione Joseph confessa di non essere mai stato una persona religiosa. Non credeva alla vita oltre la morte. Prima della sua esperienza, per Tyler Joseph la morte rappresentava la fine di tutto: niente più coscienza. Fine. Niente paradiso, niente inferno, nessuna percezione.

Un giovane uomo

Nel 2015, quando Joseph ha diciannove anni, suo papà muore lasciandogli in eredità cinquantamila dollari. Joseph decide di investirne una parte in una moto che acquista in una locale concessionaria. Nei primi mesi, Joseph è prudente e segue un corso di guida sicura così da acquisire dimestichezza del mezzo. Più tardi il ragazzo decide di inseguire un clima più mite e si trasferisce al sud. Pochi mesi e, forte della sua esperienza in sella alla moto, Joseph comincia a spingerla sulle strade deserte. Un anno dopo, Joseph sente di aver spremuto a fondo la sua moto e decide, nel 2016, di cambiarla con una più potente.

La nuova moto

Joseph si sente più sicuro di se e con il suo nuovo bolide sfreccia subito a tutto gas. Piegando nelle curve delle strade deserte si sente un vero pilota. La sensazione della velocità lo inebriava e desiderava spingersi sempre oltre il suo limite. Un giorno, andando al lavoro, Joseph Tyler ha deciso che era giunto il momento di battere il suo record affrontando una curva stretta alla massima velocità possibile. «Ho fatto un paio di prove», racconta Joseph «e quando mi sono sentito pronto ho deciso di tentare l’impresa».

L’approccio alla curva è stato velocissimo, come sempre. Josheph arriva a ben 190Kmh ed è sempre più convinto che stavolta, quella curva la percorrerà velocissimo. La verità è che Joseph Tyler non ricorderà nulla di quella curva, nulla di cosa sia successo.

Il testimone

Ad assistere al tragico schianto c’è un camionista che vede la moto di Joshep sfrecciare e finire fuori strada. La moto ha colpito un palo della luce è Joseph Tyler è finito sbalzato in un recinto per il bestiame circondato da filo spinato.

L’esperienza di Pre morte di Tyler Joseph

Nessun ricordo dello schianto. Niente più asfalto, curve e moto. Il luogo dove Josep ricorda di essere stato era completamente differente.

«Ero io in piedi sulla riva di un fiume. Ero molto confuso su quello che stava realmente succedendo. Era come se mi fossi appena svegliato da un sogno, ma invece di essere nel mio letto, ero lì sulla riva di un fiume, con la sabbia sui piedi e tra le dita. Nel fiume si muoveva qualcosa. Andava avanti e indietro ma non riuscivo davvero a capire cosa fosse o chi fosse. Ho guardato nel fiume e tutto quello che potevo vedere erano corpi di persone. La cosa peggiore di tutto questo è che dopo l’iniziale sensazione di confusione, ero completamente soddisfatto. Non felice, non triste, ma estremamente soddisfatto di essere li. Non mi sono mosso, sono rimasto fermo a chiedermi cosa perché ci fossero tutte quelle persone lì. Durante questo periodo di tempo, non riuscivo a ricordare o addirittura non mi importava più quello che stavo facendo prima. Era come se me ne fossi completamente dimenticato e stavo semplicemente esistendo. Ero in piedi accanto a qualcuno, ma non potevo dire chi fosse, perché era molto buio lì, appena illuminato da una debole luce lunare.

Tyler Joseph della sua esperienza di pre morte

Il ritorno sulla terra

Grazie all’intervento dei paramedici che hanno praticato la rianimazione, Tyler si è svegliato sul ciglio della strada, in una pozza di sangue e con una frattura esposta del femore. Un polome era collassato e diverse costole erano rotte. Trasportto d’urgenza in ospedale è stato sottoposto a diversi interventi chirurgici d’urgenza ed è stato messo in coma farmacologico. Tyler ha avuto bisogno anche di numerose trasfusioni di sangue per sopravvivere.

Nuova Vita

Nonostante quanto vissuto, ancora oggi Tyler non è sicuro di cosa ci sia dopo la morte.

«Posso onestamente dire che non sono sicuro di cosa ci attende dopo la morte. Se la coscienza rimanga ma in un’altra forma, o semplicemente smettiamo di esistere, non lo so. Quell’evento ha però cambiato completamente la mia visione della vita, e non sono sicuro di poter dire che sia un cambiamento in meglio. Semplicemente non guardo più la morte allo stesso modo, e da allora mi sono sentito spesso molto solo. Non so cosa ho visto, potrebbe essere stata l’allucinazione di un cervello morente, ma davvero non so cosa ho visto. Da quel giorno desidero così tanto tornare lì dove mi sono sentito appagato, ma ovviamente non posso, quindi è leggermente deprimente per me»

Queli caratteristiche hanno le esperienze di pre morte? Ne abbiamo parlato qui.

Che ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

GIPHY App Key not set. Please check settings

    Loading…

    0
    Sognare una madre morta

    Sognare una madre morta

    Cosa è l'ectoplasma

    Cosa è l’ectoplasma