in

Morire Dissanguati

Morire dissanguati

Sebbene il titolo possa darne l’impressione, no. In questo post non si parla di tasse ed imposte. Scherzi a parte, com’è morire dissanguati? Cosa si prova? Quanto tempo ci vuole?

Da una ricerca effettuata nel 2018, è emerso che In tutto il mondo, quasi 2 milioni di persone ogni anno muoiano di emorragia. Ben un milione e mezzo di queste a causa di traumi fisici. Sebbene le lesioni siano spesso associate a ferite visibili, si può morire dissanguati anche senza mai versare una goccia di sangue.

Come ci si sente a morire dissanguati?

Un emorragia mortale può non essere dolorosa, ma la lesione che la causa, (ad esempio un incidente d’auto) può invece esserlo. Tuttavia, con l’aumentare della perdita di sangue, inizierai a manifestare segni e sintomi di shock ipovolemico o shock emorragico.

Lo shock emorragico è una condizione pericolosa per la vita. Si verifica quando il tuo corpo perde molto sangue, molto rapidamente.

Sintomi lievi di shock emorragico includono vertigini, sudorazione, fatica, nausea e mal di testa. Con l’aumentare della perdita di sangue, i sintomi diventeranno più gravi: pelle pallida, fredda o umida, battito cardiaco accelerato, polso debole, respirazione rapida e superficiale, vertigini, stato confusionale e perdita di conoscenza.

Quanto tempo si impiega a morire dissanguati?

L’emorragia mortale può avvenire molto rapidamente. Se l’emorragia non viene interrotta, una persona può morire dissanguata in soli cinque minuti . E se le ferite sono molto gravi, i tempi potrebbero essere addirittura più brevi.

Tuttavia, non tutte le persone con gravi emorragie moriranno entro pochi minuti dall’inizio della stessa. Una lenta emorragia interna, ad esempio, può necessitare di giorni prima che la perdita di sangue sia abbastanza grave da causare shock emorragico.

Quanto sangue è necessario perdere per morire?

La quantità di sangue nel tuo corpo dipende dall’età e dalla tua corporatura. Un uomo di 70Kg ha tra 5 e 6 litri di sangue nel suo corpo mentre una donna più minuta potrebbe avere tra i 4 e i 5 litri di sangue. Lo shock emorragico inizia quando si perde circa il 20 percento del sangue. A questo punto, il tuo cuore non è in grado di pompare una quantità sufficiente di sangue attraverso le vene. Il dissanguamento arriva quando si perd il 40 percento del sangue e questa condizione può diventare fatale se l’emorragia non viene interrotta e trattata rapidamente.

Può un ciclo mestruale uccidere?

La donna media perde 60 millilitri di sangue durante il suo periodo. Le donne con un ciclo più forte (menorragia) in genere ne perdono 80 millilitri. Può sembrare molto, ma rimane una quantità di molto inferiore a quella necessaria per provocare una morte per dissanguamento.

Quali lesioni possono farci morire dissanguati?

Le lesioni che possono causare la morte per dissanguamento possono essere lesioni da schiacciamento dovute a incidenti stradali o caduta di oggetti pesanti, ferite da arma da fuoco, ferite da taglio. Ci sono anche ematomi, tagli o abrasioni agli organi interni, lacerazioni sulla pelle o traumi da impatto con un oggetto.

Vedi sempre il sangue?

Non devi necessariamente vedere scorrere il sangue dal tuo corpo per morire dissanguato. Anche un emorragia interna può essere fatale. L’emorragia interna può derivare da una ferita da schiacciamento, trauma, un’abrasione o un taglio a un organo interno, un vaso sanguigno lacerato o rotto, o da un aneurisma. I sintomi di una emorragia interna non sono sempre facili da identificare. Spesso passano inosservati, soprattutto se la perdita di sangue è lenta. Bisogna quindi prestare molta attenzione ai segnali che il corpo ci lancia. Se ad esempio si notano sangue nelle urine o nelle feci, feci nere o catramose, sangue nel vomito, dolore al petto, gonfiore addominale o dolore addominale

Se Non Sei già dei nostri allora ...

Seguici Su Facebook

Che ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

GIPHY App Key not set. Please check settings

Loading…

0

Comunicare con i morti attraverso i sogni

La morte di Cleopatra

La Morte di Cleopatra