in

Morirò. Cosa posso fare per i miei cari?

Capita non di rado che chi è destinato a morire lo sappia già da tempo. Come comportarsi in questa situazione?

Di tutte le preoccupazioni che potresti avere a causa della tua morte, quelle per i tuoi cari saranno probabilmente in cima alla lista. Potresti sentirti preoccupato per il loro futuro, potresti non voler essere un peso, durante o dopo la tua morte. Addirittura potresti provare il desiderio di fare pace con quei cari cui hai avuto divergenze. Ti capiterà di pensare: Morirò. Cosa posso fare per i miei cari?

La morte colpisce più persone

È improbabile che la tua morte sia un’esperienza che riguardi solo te. È probabile che anche altri, presenti nella tua vita: familiari, amici, professionisti medici, colleghi di lavoro, vicini e così via affronteranno questo duro viaggio con te.

La morte è spesso, anche se non sempre, quella che viene definita un’esperienza sociale o anche comunitaria. Di conseguenza, è possibile che, oltre a gestire i propri problemi e le proprie emozioni, nell’attesa della morte stiate pensando anche ad amici e familiari. È molto probabile che i tuoi pensieri si soffermino anche su come i tuoi cari affronteranno tua morte.

Il Morire e La Famiglia

Potresti preoccuparti di essere un peso per la tua famiglia, mentre in effetti è perfettamente normale desiderare di ricevere le loro cure e poter esprimere liberamente le proprie emozioni. Sebbene non potrebbe piacere essere dipendenti da altre persone, soprattutto se sei sempre stato indipendente, non c’è nulla di male nel dover ricevere assistenza da persone che adesso si troveranno a dover ricambiare le attenzioni un tempo ricevute da te.

Parlare e ascoltare

La maggior parte delle persone che si trovano in questa situazione vogliono solo che qualcuno ascolti le loro preoccupazioni. Il semplice potersi esprimere liberamente e dar sfogo alle proprie emozioni può risultare molto utile utile.

I propri cari potrebbero trovare difficile affrontare il discorso

Alcune persone scoprono che anche dal momento in cui cominciano a fare i conti con la morte, amici e parenti trovano difficile affrontare l’argomento. Per loro è dura parlare della tua morte imminente, sia perché la trovano sconvolgente, sia perché si preoccupano di farti arrabbiare o dispiacere. Sebbene sia importante per te sentire di poter parlare apertamente con chi ti circonda, alcune persone malate trovano più semplice confidarsi con qualcuno che non sia un familiare stretto. Potrebbe trattarsi un amico, un cappellano o una badante. Generalmente è un primo passo utile per aprirsi a trattare l’argomento con le persone più vicine a te.

Non è semplice

Naturalmente, parlare apertamente con i tuoi cari potrebbe non essere semplice anche per altri motivi. Potrebbero esserci fratture all’interno del nucleo famigliare o relazioni difficili che si sono sviluppate nel corso degli anni. Potresti quindi sentire il desiderio di appianare i vecchi rancori.

Le discussioni ed i litigi all’interno di una famiglia sono molto comuni. L’enormità di una morte imminente, però, fa impallidire qualsiasi tipo di discussione precedenti, fino a renderle relativamente insignificanti. Sebbene sia un momento triste, può rappresentare un’occasione riconciliazione tra i membri di una stessa famiglia.

Il bisogno di rimanere da soli

Ci sono anche alcune persone che stanno morendo e che vorrebbero trascorrere un po’ di tempo da soli qualche volta. In tal caso, va bene dirlo. Il mondo non finirà e le persone accanto a te capiranno.

Riconoscere le preoccupazioni dei tuoi cari

È anche importante ricordare che i tuoi cari soffrono molto per la tua situazione. Potrebbero essere preoccupati per il loro futuro finanziario, sentirsi esausti o addirittura sopraffatti. Potrebbero paradossalmente persino sentirsi in colpa nell’essere preoccupati per loro stessi. Aiutarli a capire che va bene essere preoccupati per loro stesso sarà di sicuro un vero sollievo.

Se Non Sei già dei nostri allora ...

Seguici Su Facebook

Che ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

GIPHY App Key not set. Please check settings

Loading…

0
Con Un Colpo di Pistola alla Testa

Con Un Colpo di Pistola alla Testa

Aiutare chi sta morendo

Aiutare chi sta morendo