in

Perché le persone si vestono di nero ad un funerale?

Perché le persone si vestono di nero ad un funerale

Che ai funerali sia opportuno indossare abiti di colore nero è qualcosa di risaputo. Ma perché le persone si vestono di nero ad un funerale? Vestirsi di nero ad un funerale è una antica tradizione di alcune aree del mondo, in particolare di quello occidentale. I funerali sono di solito occasioni tristi e indossare il nero indica che si è profondamente dispiaciuti per perdita di qualcuno. In questo senso, è anche considerato un segno di rispetto per il defunto.

… Dall’Impero Romano

Per scoprire come mai ci si vesta di nero ai funerali, bisogna tornare indietro nel tempo fino all’Antica Roma. Gli storici ritengono che la tradizione di vestirsi di nero ai funerali risalga almeno ai tempi dell’Impero Romano. Gli antichi romani indossavano una toga scura, nota come Toga Pulla (o anche Toga Atra), per piangere la perdita di una persona cara. Questa toga era di colore marrone o grigio scuro.

India e Cina contro corrente

Mentre il nero è il colore tradizionale del lutto in tutto l’Occidente, molti altri paesi nel mondo hanno usanze diverse. In India e in Cina, ad esempio, il colore tradizionale del lutto è il bianco. Gli indiani indù indossano il bianco perché è il colore della purezza .

I paesi di tutta l’Asia e l’Africa hanno invece un’ampia varietà di tradizioni per quanto riguarda i colori funebri. In questi paesi, addirittura, i colori tradizionali per un funerale possono essere anche vivaci. In Sudafrica e Ghana, ad esempio, il rosso viene spesso indossato ai funerali. Ci sono anche paesi che indossano il viola (Thailandia), il giallo (Myanmar) e il blu (Iran).

Se Non Sei già dei nostri allora ...

Seguici Su Facebook

Che ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

GIPHY App Key not set. Please check settings

Loading…

0
In queste foto di Monumenti Cimiteriali25

Foto di Monumenti Cimiteriali

Com’è morire?