in

Quanto tempo impiega un corpo per decomporsi?

Ci sono ingranaggi che si mettono in moto grazie a noi … che muoriamo

Quanto tempo impiega un corpo per decomporsi? Il tempo necessario affinché un cadavere si decomponga dipende da vari fattori. Tuttavia, se il corpo è esposto agli elementi, il processo di decomposizione sarà molto veloce. La cosa più importante da prendere in considerazione per valutare una decomposizione è l’esposizione del cadavere ai batteri

Per sopravvivere, i batteri hanno bisogno di ossigeno. Pertanto, se un cadavere viene esposto all’acqua o all’aria aperta, si decomporrà molto velocemente. In particolare, se un corpo è abbandonato all’aria aperta, insetti e animali si nutriranno dei suoi tessuti, accelerando anche il processo di decomposizione.

Non è possibile stabilire un tempo esatto per la decomposizione

Quando il cuore di una persona smette di pompare sangue al corpo, alle cellule e ai tessuti in generale smettono di ricevere ossigeno e iniziano rapidamente a morire. In generale, potrebbe essere necessario circa un anno prima che il corpo si decomponga diventando uno scheletro (se lasciato all’aria aperta. Perché si decomponga anche lo scheletro ci vogliono dagli otto ai dodici anni. Se un cadavere è posto all’interno di una bara, potrebbero invece volerci anche 50 anni per decomporre tutti i tessuti del corpo.

Se il cadavere non rimane in ambienti troppo acidi o caldi, i suoi denti e le sue ossa possono restare intatte anche cento anni.

Fattori che accelerano il processo di decomposizione

La decomposizione all’aria aperta avviene due volte più velocemente di quanto avverrebbe sott’acqua e quattro volte più velocemente di quanto sarebbe sottoterra. Gli intestini di un corpo sono pieni di microrganismi a milioni, e questi continuano a vivere anche dopo la morte della persona che li ospitava. Questi microrganismi iniziano mangiare le cellule morte dell’intestino mentre altri batteri noti come coliformi e clostridi iniziano a invadere altre parti del corpo.

Allo stesso tempo, il corpo morto inizia a rompersi a causa dalle sostanze chimiche e dagli enzimi che vengono rilasciati dalle cellule morte. Ad esempio, il pancreas è pieno di enzimi digestivi, quindi si auto-digerirà rapidamente. Quando i tessuti si decompongono, rilasciano gas e sostanze di colore verdi. Questa è la causa che rende la pelle bluastra o verdognola e la comparsa di vesciche. Questo processo, di solito inizia dall’addome. La parte anteriore del corpo inizia a gonfiarsi, la lingua sporge e il liquido proveniente dai polmoni inizia a fuoriuscire dalle narici e dalla bocca.

Questa fase di decomposizione si raggiunge in sei giorni nei paesi dal clima temperato. Si raggiunge molto più velocemente ai tropici, ma molto più lentamente in condizioni di clima asciutto e freddo. 

Quanto impiega un corpo a decomporsi in mare?

La rapidità della decomposizione, in questo caso, dipende dalla temperatura dell’acqua. Se l’acqua è fredda, i batteri che causano il gonfiore agiranno lentamente in modo che il corpo possa rimanere sul fondo del mare. La pelle si stacca dai tessuti sottostanti dopo aver assorbito acqua per circa una settimana. L’acqua fredda causa anche la formazione di adipocere. Sono stati recuperati da acque con temperature al di sotto dei 7 gradi centigradi corpi quasi completamente intatti anche dopo alcune settimane. Tuttavia, dopo circa 5 anni, i corpi che sono stati recuperati erano nient’altro che uno scheletro riconoscibile.

In acque tropicali, la storia è diversa. Anche un corpo pesante galleggia in superficie già dopo 3 o 4 giorni, ed è esposto quindi agli uccelli marini allo sciabordio delle onde del mare. Le creature che si ciberanno del cadavere in putrefazione impiegheranno una o due settimane prima che questo, spolpato fino all’osso affondi. Anche le ossa verranno scomposte dopo alcuni mesi o anni a seconda dell’acidità dell’acqua o essere sepolte o meno dal limo marino.

Pubbicato Originariamente il:16 Gennaio, 2021 @ 08:06

Seguici Su Facebook

Che ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

GIPHY App Key not set. Please check settings

Loading…

0
Superare la paura della morte

Superare la paura della morte

la zampa di scimmia

La Zampa di Scimmia