in

Quindici Presagi di Morte

Bisogna tenere gli occhi e le orecchie ben aperte per cogliere i segnali della morte che ci ronza intorno

Presagi di morte

Nella vita frenetica di ogni giorno potremmo trovarci di fronte a dei presagi di morte e non farci neanche caso. Un presagio è un fenomeno che si ritiene preannunci eventi futuri. Nei tempi antichi, ma anche oggi, si credeva che questi segni premonitori siano moniti inviati da entità superiori.

Questi presagi potevano essere fenomeni naturali, quali ad esempio un’eclissi, nascita di umani o animali deformi o un comportamento irrequieto di un dell’agnello nel suo cammino verso il macello. Il compito di interpretare questi segni, questi presagi era degli indovini.,

Sebbene la parola “presagio” non abbia di per sé una connotazione buona o cattiva, il termine è più spesso usato in un senso negativo. Ecco a voi quindici presagi di morte ai quali prestare (seria) attenzione!

1 – Farfalle Nere

Presagi di Morte

Queste farfalle nere possono essere trovate in tutto il mondo e nella maggior parte delle culture sono simbolo di cambiamento e rinascita. Tuttavia in regioni come la Cina e l’America centrale, si ritiene che avvistare una farfalla nera sia un presagio di morte.

2 – Doppelganger

Sebbene la parola “doppelganger” sia di origine tedesca, sono molte le culture che credono che avvistare il proprio doppio sia presagio della propria, imminente morte.

3 – Xestobium rufovillosum (L’orologio della Morte)

Questi parassiti amano scavare nei mobili di legno e nelle travi del soffitto e poi sbattere la testa contro le pareti per attirare i loro partner sessuali. Quindi, sei al letto afflitto da una grave malattia e non riesci a dormire, potresti ascoltare il rumore costante di questi stupidi insetti che sbattono la testa.

4 – La lunghezza delle dita di un bambino

A quanto pare, ci sono molti cattivi presagi che possono significare la morte di un bambino. Se un bambino nasce con le dita lunghe, o se il suo primo dente spunta sulla mascella superiore, o gli vengono tagliate le unghie troppo presto … allora il bambino morirà. In verità l’elenco dei cattivi presagi per i bambini potrebbe continuare all’infinito…

presagi di morte

L’idea che gli opali fossero simbolo di morte ha origini che risalgono all’Europa medievale quando era in corso l’epidemia di peste nera. È stato notato che gli opali apparivano più luminosi indosso ai vivi, per poi scurirsi dopo la morte. È più probabile che l’opale, come un anello dell’umore, cambiasse colore a causa del cambiamento della temperatura corporea.

Che ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

GIPHY App Key not set. Please check settings

Loading…

0
telegramma di condoglianze

Telegramma di Condoglianze: Cosa Scrivere?

Quando la Morte bussa alla tua porta

Quando la Morte bussa alla tua porta